Associazione Sede e Museo Cariche sociali Programma News Pubblicazioni

20/07/2019
>> Conferenza di Giuseppe Co...



22/06/2019
>> Conferenza dell'Arch. Ant...



08/06/2019
>> Conferenza di Giulio Luca...


ARCHIVIO NEWS
09/03/2019

Storie di donne, donne nella Storia

L’ Associazione Forum Clodii

in occasione della Giornata della Donna

presenta la seconda edizione della conferenza

Storie di donne, donne nella Storia

Intervengono:

Cecilia Sodano

Anna Cavallaro

Elisabetta Mori

Sabato 9 Marzo 2019 ore 16.30

Archivio Storico Comunale

Piazza Mazzini 5, Bracciano

con il patrocinio del COMUNE DI BRACCIANO

Cecilia Sodano

Felice Della Rovere Orsini, donna e governatrice

Felice Della Rovere, figlia di papa Giulio II e sposa di Gian Giordano Orsini, è una tra le figure femminili più importanti del Rinascimento italiano. L’intervento delinea, attraverso ciò che è possibile desumere dai documenti d’archivio, la figura della raffinata nobildonna nella sua vita quotidiana, come donna e come governatrice dello Stato Orsini dopo la morte del marito.

Anna Cavallaro

Eroine e uomini illustri nella sala Felice Della Rovere nel castello di Bracciano

Il fregio pittorico della sala Felice Della Rovere presenta scene di donne romane virtuose – Virginia, Lucrezia, Cornelia e altre - alternate a medaglioni en grisaille con ritratti di re, imperatori e personaggi illustri della famiglia Orsini. Pervenuto in condizioni frammentarie a causa di lacune e rifacimenti di inizio Novecento, il fregio è databile nei primi decenni del Cinquecento. La committente Felice Della Rovere Orsini è ritratta circondata dai libri nel suo ruolo di donna colta e intellettuale.

Elisabetta Mori

Il principe innamorato e la cattiva ragazza. Vittoria Accoramboni tra storia e leggenda

Isabella de’ Medici, Vittoria Accoramboni e il duca di Bracciano Paolo Giordano Orsini hanno avuto una lunga e trionfante fortuna letteraria. Sulle loro tragiche vicende si sono cimentati i più grandi scrittori europei dell’Ottocento, da Stendhal a Tieck a Dumas. La loro identità storica è stata però grottescamente deformata. Per quanto riguarda Isabella de’ Medici i documenti hanno dimostrato che la morte di lei per omicidio era una chiacchiera di corte volta a colpire soprattutto Francesco de’ Medici. Anche per ricostruire la seconda vita del duca di Bracciano con Vittoria Accoramboni su dati attendibili è stato necessario un lungo e rigoroso lavoro documentario. Ne è emerso che la fonte principale della vicenda è una relazione anonima manoscritta volta a colpire soprattutto Sisto V. Ma oltre a questo, stanno emergendo nuovi dati sulla bellissima Vittoria che da ragazza qualunque divenne duchessa di Bracciano.

Introducono: Claudia Marini, Comune di Bracciano,

Cinzia Caccia e Monica Mani, Associazione Forum Clodii

Saluto del Presidente dell’Associazione Amici della Villa Medicea di Cerreto Guidi, dott. Paolo Tinghi, e del Direttore del Museo della Villa, dott. Marco Mozzo, a nome del Polo Museale della Toscana






Homepage | Associazione | Sede e Museo | Cariche sociali | Programma | Pubblicazioni | News

FORVM CLODII © 2010 - Tutti i diritti riservati

C.F. / P.I. 97018710588 - Privacy

Powered by InfoMyWeb.com
Siamo presenti su T.I.V. - Tuscia In Vetrina


> Iscriviti al nostro FeedRSS

> Diventa Fan su Facebook

> Seguici su Instagram

> Seguici su Twitter